Tostapane

Tostapane

 

Onnipresente nelle cucine di tutto il mondo, questo semplice ma efficace elettrodomestico è stato brevettato oltre 100 anni fa.

Il tostapane è un apparecchio che serve, come indica il nome stesso, a tostare fette di pane e abbrustolire i cosiddetti “toast”(piccoli panini ripieni solitamente di salumi e formaggi filanti).

Tra gli oggetti in uso in cucina è sicuramente tra i più comuni e diffusi in quanto è semplice da usare, occupa poco spazio e consente un uso particolare dell'alimento principe della nostra dieta: il pane.


Dalla colazione dolce all'aperitivo passando per i pasti principali, questo apparecchio è in grado di svolgere egregiamente il suo lavoro fornendo alternative gustose e leggere per ogni tipo di pasto.

Il tostapane è un elettrodomestico versatile, che può essere utilizzato anche per scaldare merende dolci, pizzette o per scongelare pane e sfoglie.

TostapaneLa storia del tostapane

Prima dell'invenzione del tostapane elettrico, il pane veniva abbrustolito su un'apposita struttura di metallo che veniva poi adagiata sul fuoco oppure direttamente sulla tenaglia da camino.

Il primo apparecchio elettrico risultato funzionante fu costruito nel 1905 da Frank Shailor e prodotto nel 1909 dalla General Electric.

Nel 1919 invece, Charles Strite brevettò il primo tostapane dal funzionamento automatico. Tutto ciò avvenne grazie alla creazione, in quegli anni, della lega metallica cromo-nichel, notoriamente resistente ad altissime temperature. Va segnalato che dalle testimonianze storiche risultano svariati “padri” reali di questo apparecchio, ma Strite fu più veloce degli altri e depositò per primo il brevetto, risultandone dunque l'unico inventore ufficiale.

Il dispositivo automatico permise finalmente che il tostapane emettesse calore solo per il tempo necessario a dorare le fette senza bruciarle.

Il tostapane oggi: caratteristiche e funzionalità

Tostapane multifunzioneCon la creazione e distribuzione di nuovi prodotti da formo come pan carrè e pane in cassetta, i tostapane hanno affinato le proprie funzionalità.

L'evoluzione tecnologica e quella sociale hanno fatto il resto, portando ad un'ampia diversificazione di prodotti: sono stati creati negli anni i tostapane per singles (con un solo spazio per toast) e quelli formato famiglia, quelli con il cassetto per le briciole e quelli dotati di avvolgi-cavo automatico, fino ad arrivare ai modelli che consentono svariati gradi di tostatura.

Tra le opzioni di ultima generazione fanno capolino la possibilità di scongelare il pane direttamente nel tostapane e il controllo elettrico della temperatura durante il funzionamento. Tutti i modelli attualmente sul mercato sono dotati di pareti esterne isolanti (che quindi non scottano), di base antiscivolo e di pinze termoisolanti, caratteristiche di base a cui si aggiungono, nei modelli più complessi, lo spegnimento automatico, il timer, il segnalatore acustico e la funzione di scongelamento, oltre al sopracitato cassetto per raccogliere i residui e all' avvolgitore automatico del cavo elettrico.

Va tenuto presente che quasi mai tutte queste funzionalità sono presenti contemporaneamente nello stesso modello, per questo al momento di effettuare un acquisto è bene orientare la scelta sulla base delle proprie esigenze in cucina.

Tipologie di tostapane

Esistono fondamentalmente due tipi di tostapane: quelli orizzontali e quelli verticali.

I tostapane di tipo orizzontale sono ideali per i toast farciti, in quanto possono essere puliti molto facilmente e, qualora ad esempio colasse del formaggio fuso dal toast, i residui potrebbero essere eliminati facilmente. I tostapane di tipo verticale invece, sono più adatti alla tostatura di fette di pane singole, ideali quindi per la preparazione di bruschette e simili.

Vanno infine segnalati i tostapane a tema che ultimamente sono molto ricercati ed apprezzati: questi particolari modelli sono solitamente dedicati a personaggi celebri di fantasia, supereroi e cartoni animati; durante la tostatura, questi particolari apparecchi riproducono sulle fette di pane la sagoma del beniamino di turno.

Tostapane verticaleTostapane orizontaleTostapane a tema Hello Kitty

I tostapane professionali

L'uso di questo diffusissimo elettrodomestico si è esteso anche ai ristoratori, con la definizione di un apposito mercato di prodotti.

Tostapane professioneleI cosiddetti tostapane professionali sono infatti molto più potenti rispetto a quelli domestici ed hanno funzioni molteplici: essendo concepiti per pub, ristoranti e rosticcerie, sono di dimensioni più grandi e consentono di scaldare ogni tipo di pane (dal toast alla baguette fino ad arrivare alla piadina) e in quantità maggiore rispetto ad un apparecchio tradizionale.

Le tostiere professionali possono cuocere anche hamburgers e wurstel, e se sono di quelle “rotative”, possono tostare svariati panini contemporaneamente; sono dunque l'ideale per consentire ai ristoratori di sostenere i folli ritmi delle attività di settore.

Come scegliere e dove acquistare

Tutti i negozi di elettrodomestici, gli ipermercati e i supermercati offrono svariati modelli di tostapane tra cui scegliere. Se però l'intenzione è quella di acquistare un prodotto utile ma anche originale ed esteticamente gradevole, il consiglio è quello di orientarsi verso i negozi di design o quelli di oggetti per la casa che fanno le liste nozze: lì troverete senz'altro il giusto equilibrio tra bellezza e funzionalità.

Un altro parametro fondamentale al momento della scelta è la quantità di toast che in media si prepara:se si è da soli o in due, un apparecchio a due vani è più che sufficiente, mentre se si è una famiglia o se si consumano diversi toast contemporaneamente, allora è bene acquistare un modello con maggiore capacità e potenza. Altro dettaglio importante è la quantità di spazio che si ha a disposizione in cucina: comprare un elettrodomestico troppo grande per poterlo usare agevolmente in ogni momento, potrebbe significare non riuscire a sfruttarlo affatto come si dovrebbe.

Un ottimo mezzo per cercare informazioni, esplorare i modelli esistenti ed acquistare a prezzo più basso è internet, che pullula di store on-line spesso riconducibili direttamente ai marchi produttori, che vanno per questo ritenuti affidabili.

I tostapane più venduti (fonte: Amazon.it)