Samsung: un tutorial per la scelta del proprio climatizzatore

Tutorial per la scelta del climatizzatore Samsung

L'acquisto di un climatizzatore è un'operazione che, stando agli ultimi dati statistici condotti dalla Samsung sulle abitudini di consumo degli italiani, coinvolge una persona su due. Una percentuale altissima se si pensa che fino a pochi anni fa il condizionatore d'aria da appartamento era considerato un prodotto elitario e non alla portata di tutte le tasche.

Gli uomini (in percentuale più numerosi delle donne) e le giovani famiglie, che dalle recenti indagini sono risultate la categoria di utenti che più apprezza la presenza di un climatizzatore in casa (si parla di un 60% abbondante rispetto al 40% delle famiglie con membri over 45), pur alimentando in modo crescente il mercato degli impianti di condizionamento hanno delle grandi difficoltà nello scegliere il modello che più risponde alle proprie esigenze.

Per risolvere questa criticità ed agevolare il mercato di settore la Samsung ha pensato di ideare e divulgare attraverso il proprio sito italiano www.samsung.it un divertente tutorial che mostra in modo semplice e intuitivo le varie soluzioni disponibili per scegliere la modalità di climatizzazione ideale per la propria abitazione. Cliccando nella sezione “consumer” dedicata appunto ai consumatori, è possibile visualizzare delle slides colorate ed efficaci che introducono l'internauta alla scelta del proprio condizionatore.


I tre fattori da tener conto

Da una rapida osservazione emerge che il primo fattore da considerare è la tipologia di domicilio in cui si vive: dal grattacielo alla palazzina sino ad arrivare alla casa indipendente, l'azienda ha una soluzione per ogni tipologia di ambiente.

Il tutorial si articola in tre semplici step: dopo aver individuato la classe a cui appartiene la propria abitazione infatti, la guida informativa prosegue con l'individuazione del tipo di stanza da climatizzare e le sue caratteristiche come dimensioni, altezza del soffitto, illuminazione, numero/tipologia di finestre presenti e infine la temperatura che si desidera applicare.

Una volta identificati questi parametri fondamentali, il sito è in grado di indirizzare il potenziale acquirente verso i modelli che rispondono alle necessità appena individuate. Un espediente semplice ma molto utile, che a conti fatti facilita l'approccio al prodotto ed invoglia la clientela all'acquisto, garantendo una soddisfazione finale reciproca.